13. mag, 2017

19 maggio 2016, muore Marco Pannella

Coccodrilli per un Politico irregolare. Il 19 maggio 2016, Marco Pannella, politico irregolare, veniva a mancare. La Stampa del Regime che lo ha trattato da morto quando era vivo, ora lo osanna con paginate di panegirici. Il 13 marzo Giuseppe Candido è andato a trovarlo in via della Panetteria con Rocco Ruffa ed Ernesto Biondi (i Radicali calabresi di laggiù). Poi, il 23 aprile, ci ritornano Candido e Ruffa.
Durante la prima visita, gli avevamo regalato una cravatta di un famoso Atelier dai colori sgargianti. Guai a chi gliela criticava per i colori sgargianti. A lui era piaciuta così tanto da volerla indossare sempre, anche di notte, e farla diventare "un simbolo" di quegli ultimi giorni. Così ha scritto nel libro curato assieme a Matteo Angioli e Laura Hart, "Una Libertà felice, la mia vita" (Mondadori - 2016).
Nel video la rassegna stampa dal 20 maggio al 2 giugno, giorno in cui il Foglio dedica a Marco un inserto speciale.

A un anno dalla morte, così lo ricordano i Radicali di Abolire la miseria. #CiaoMarco