Notizie e Comunicati

28. mag, 2017

Sono presenti 9 iscritti aventi diritto al voto perchè iscritti al Partito Radicale NTT e/o a Radicali Italiani e/o all'Associazione Luca Coscioni (Giuseppe C., Antonio G., Ernesto M., Gernando M., Antolivio P., Giuseppe R.,Rocco R., Cesare R., Sabatino S.) che eleggono - come prevede lo statuto segretario, tesoriere e presidente.

Giuseppe Candido è eletto segretario dell'associazione, Rocco Ruffa tesoriere, Cesare Russo Presidente. 

Poiché Riccardo Magi, segretario p.t. di Radicali Italiani era impegnato in altra regione, durante i lavori dell'assemblea è interventuto telefonicamente Michele Capano, tesoriere di Radicali Italiani anche lui impossibilitato a venire in Calabria; Carlo Tansi, capo del dipartimento della Protezione Civile della Calabria, - invitato perché iscritto al Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito - pur non potendo essere presente ci ha tenuto a mandare un messaggio ai costituenti convenuti nel quale ha ricordato Marco Pannella.

13. mag, 2017

Coccodrilli per un Politico irregolare. Il 19 maggio 2016, Marco Pannella, politico irregolare, veniva a mancare. La Stampa del Regime che lo ha trattato da morto quando era vivo, ora lo osanna con paginate di panegirici. Il 13 marzo Giuseppe Candido è andato a trovarlo in via della Panetteria con Rocco Ruffa ed Ernesto Biondi (i Radicali calabresi di laggiù). Poi, il 23 aprile, ci ritornano Candido e Ruffa.
Durante la prima visita, gli avevamo regalato una cravatta di un famoso Atelier dai colori sgargianti. Guai a chi gliela criticava per i colori sgargianti. A lui era piaciuta così tanto da volerla indossare sempre, anche di notte, e farla diventare "un simbolo" di quegli ultimi giorni. Così ha scritto nel libro curato assieme a Matteo Angioli e Laura Hart, "Una Libertà felice, la mia vita" (Mondadori - 2016).
Nel video la rassegna stampa dal 20 maggio al 2 giugno, giorno in cui il Foglio dedica a Marco un inserto speciale.

A un anno dalla morte, così lo ricordano i Radicali di Abolire la miseria. #CiaoMarco