28. giu, 2018

POVERTÀ E MISERIA (CONSEGUENTE). RAPPORTO ISTAT: MEZZOGIORNO E MIGRANTI I PIÙ COLPITI

POVERTÀ E MISERIA (CONSEGUENTE). MEZZOGIORNO E MIGRANTI I PIÙ COLPITI

<<Bisogna unire tutte le nostre forze per combattere la miseria per le stesse ragioni per le quali è stato necessario in passato combattere il vaiolo e la peste: perché non ne resti infetto tutto il corpo sociale>>.